top of page

Che cosa si intende per contributo causale nel concorso di persone?

Al pari di quanto avviene per il reato monosoggettivo, in cui si richiede un nesso di causalità, anche per i reati a concorso eventuale occorre accertare che ciascun concorrente apporti un proprio contributo causale alla realizzazione comune.

Tale contributo può essere materiale (quando il soggetto interviene personalmente nella serie di atti che costituiscono l'elemento oggettivo del reato), morale (quando con comportamenti esteriori - consigli, minacce, doni - influenza la risoluzione di altri a commettere un reato) od omissivo (che si può avere in due forme: concorso nel reato omissivo, che si configura sia quando più soggetti si accordano per non adempiere ciascuno al proprio obbligo di facere, sia attraverso una condotta commissiva, e concorso per omissione nel reato commissivo, che si ha, invece, quando con un'omissione, che è condicio sine qua non o quantomeno causa agevolatrice dell'evento, si contribuisce alla realizzazione da parte di terzi di un reato commissivo.


Concorso di persone nel reato e contributo causale
Contributo causale

Comments


bottom of page